Neuropatia periferica indotta da oxaliplatino

egimi di combinazione a base di oxaliplatino hanno dimostrato prolungare la sopravvivenza libera da progressione e la sopravvivenza globale nei pazienti con cancro del colon-retto, sia nel trattamento adiuvante e avanzato o metastatico. La neuropatia periferica è attualmente riconosciuta essere tra gli eventi avversi non ematologici importanti e dose-limitante del trattamento con oxaliplatino. Fino ad oggi, non sono noti biomarcatori genetici o molecolari in grado di identificare i pazienti ad alto rischio di sviluppare neuropatia periferica da oxaliplatino. Lo studio multicentrico in corso è stato progettato per indagare, in una coorte di pazienti con carcinoma del colon-retto, il ruolo di polimorfismi a singolo nucleotide (SNPs) in geni candidati di rilevanza neurologica, con l'obiettivo di identificare determinanti genetici per lo sviluppo di neuropatia periferica indotta dal trattamento con oxaliplatino.


Resposabili del progetto: Armando Genazzani, Salvatore Terrazzino.

Collaborazione con Centri clinici: Guido Cavaletti (Department of Surgery and Translational Medicine, University of Milan-Bicocca, Monza, Italy); Andreas Argyriou (Department of Neurology, “Saint Andrew’s” General Hospital of Patras, Greece).


Pubblicazioni

Terrazzino S, Argyriou AA, Cargnin S, Antonacopoulou AG, Briani C, Bruna J, Velasco R, Alberti P, Campagnolo M, Lonardi S, Cortinovis D, Cazzaniga M, Santos C, Kalofonos HP, Canonico PL, Genazzani AA, Cavaletti G. Genetic determinants of chronic oxaliplatin-induced peripheral neurotoxicity: a genome-wide study replication and meta-analysis. J Peripher Nerv Syst 2015;20:15-23.

Argyriou AA, Cavaletti G, Antonacopoulou A, Genazzani AA, Briani C, Bruna J, Terrazzino S, Velasco R, Alberti P, Campagnolo M, Lonardi S, Cortinovis D, Cazzaniga M, Santos C, Psaromyalou A, Angelopoulou A, Kalofonos HP. Voltage-gated sodium channel polymorphisms play a pivotal role in the development of oxaliplatin-induced peripheral neurotoxicity: Results from a prospective multicenter study. Cancer 2013;119(19):3570-7.